Webmarketing e SEO

Webmarketing e SEO

Creazione di siti web ad Asti e provincia per aziende, attività commerciali e professionisti

 

Breve sintesi, purtroppo sempre più frequente, per molte attività:

  • ci si rivolge a qualcuno per creare un proprio sito web, senza aver ricevuto prima adeguate informazioni su vantaggi, svantaggi, caratteristiche e possibilità;
  • si ottiene alla fine un sito web anche carino graficamente ma impersonale, o comunque non corretto, il più delle volte finalizzato a compiacere l'ego del proprietario e non a quello che dovrebbe essere il suo scopo: generare nuovi contatti;
  • dopo un anno o due si abbandona il progetto perchè non ha portato a nulla, se non una perdita di denaro e tempo. 

Il web, è vero, è una giungla, ma una giungla ricca anche di possibilità, se correttamente individuate ed utilizzate. E' facile immaginare che nel futuro immediato sarà sempre maggiore il numero degli utenti che rivolgeranno ad Internet per qualsiasi tipo di ricerca ed informazione ed è quindi impensabile rimanerne al di fuori o, peggio ancora, esserci ma risultare invisibili. 

Avere visibilità in rete, la giusta visibilità, è quello che serve ad ogni impresa o attività. Ma deve essere fatto in modo professionale, con adeguate competenze e valutando i singoli casi. A tal fine metto a disposizione servizi finalizzati a dare maggior visibilità alla propria presenza in rete, a creare campagne di promozione in rete ottimizzate in base ai servizi offerti e ai potenziali destinatari. 

Per maggiori informazioni e senza impegno potete contattarmi mediante l'apposita pagina, oppure tramite mail all'indirizzo info@francocaruzzo.it, oppure telefonicamente al numero: 347.1638.464, anche per organizzare un primo incontro gratuito, utile a valutare quale possa essere la migliore strategia da adottare per sfruttare quello che la rete mette a disposizione. 

Torna alla HOME

Date

23 Gennaio 2015

Categories

WEBMASTER

About me

Nato ad Asti nel 1979, appassionato di informatica già dai primi anni, grazie ad un Commodore 64 ricevuto come regalo di compleanno e soprattutto grazie alla curiosità che ha accompagnato la voglia di ...continua